easy website creator




diagnostica prenatale

l'offerta per i medici ginecologi



Citogenetica e Diagnostica Prenatale

BiTest 
niptest (aneuploidie dei cromosomi 13,18,21, X, Y, determinazione del sesso fetale)
Cariotipo da sangue periferico 
Cariotipo fetale su liquido amniotico 
Cariotipo fetale su villi coriali 
Cariotipo su sangue fetale

scopri niptest


niptest™ è un esame prenatale non invasivo basato sull’analisi del DNA fetale libero contenuto nel sangue materno, e consente di diagnosticare le più frequenti malattie fetali causate da aneupoidie a carico dei cromosomi 21, 18, 13 e dei cromosomi sessuali (X e Y).

niptest™ rileva in maniera accurata la presenza di un solo cromosoma (monosomia) o la presenza di un cromosoma in eccesso (trisomia), come avviene per la sindrome di Down, la sindrome di Edwards, la sindrome di Patau e per alcune aneuploidie sessuali.

niptest™ si basa sull’analisi del DNA fetale (cfDNA) che circola nel sangue materno, ed è assolutamente innocuo e sicuro sia per la mamma che per il feto: scegliere niptest™ vuol dire eliminare qualsiasi rischio di aborto associato alla diagnosi prenatale  

Mobirise

non hai trovato in elenco l'esame che ti serve?

Contattaci, possiamo offrire molti altri test ed esami
su richiesta!

dove siamo 

Via Corfù 54
25124 Brescia


Nila Medica S.r.l.
Sede legale: Via Corfù 54, 25124 Brescia
P.IVA e C.F.: 03738320989 REA: BS 558966
Capitale: Euro 10.000,00 i.v.
PEC: nilamedica@pec.it
Tel. 030 2423952 
e -mail info@nilamedica.com 

© Copyright 2015 - 2019 Tutti i diritti sono riservati Data ultima modifica: 19/09/2018
Privacy Policy
Ai sensi delle Nuove Linee guida del Ministero della Salute del 28/03/2013, relative alla pubblicità sanitaria concernente i dispositivi medici, dispositivi medico-diagnostici in vitro e presidi medico chirurgici, si avvisa l'utente che, ove non diversamente indicato, le informazioni ivi contenute sono esclusivamente rivolte agli operatori sanitari.

Le informazioni contenute nel presente sito e nei siti correlati sono volte a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico paziente.
Nessuna delle informazioni riportate ha lo scopo di aiutare nella diagnosi di patologie e/o di indicare possibili terapie.